Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da terze parti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Contabilizzazione di Calore

13. 01. 18
posted by: Super User
Hits: 2375

LIBERI DI RISPARMIARE GRAZIE ALLA GESTIONE AUTONOMA DEL CALORE

Contabilizzare l’impianto di riscaldamento centralizzato è diventata una prerogativa di molti Amministratori e Condomini che chiedono di pagare il riscaldamento in base all’effettivo calore consumato e non ai millesimi posseduti.

Il contabilizzatore di calore, oltre che essere un valore aggiunto per l’abitazione, è obbligatorio secondo l’attuale normativa D.P.R. 551/1999.

L’art 5, infatti, dice che in tutti gli impianti di nuova costruzione deve essere predisposta la contabilizzazione del calore.

I successivi decreti legislativi 192/2005 e 311/2006 rendono inoltre obbligatorio l’utilizzo delle valvole termostatiche in tutto il condominio nel caso di ristrutturazione dell’impianto termico. Ad essi si aggiunge poi la normativa europea UNI EN 834, che descrive le caratteristiche tecniche richieste per gli apparecchi di contabilizzazione indiretta del calore.

Vantaggi della contabilizzazione di quarta generazione:

  • Gestione autonoma dell’impianto di riscaldamento senza limitazioni di orari;
  • Controllo real-time dei consumi: costante verifica on-line via web del calore consumato;
  • Comfort domestico desiderato: possibilità di regolare la temperatura desiderata;
  • Ricezione di allarmi: nel caso i consumi eccedano i livelli accettabili;
  • Visualizzazione chiara dei consumi : grazie ai grafici di riepilogo;
  • Sensibilizzazione dell’utente: maggiore attenzione ai consumi e agli sprechi di calore;
  • Sicurezza operativa: i dati sono archiviati in server con back-up regolare;
  • Accessibilità dei dati: da qualsiasi PC e browser web;
  • Interfaccia web: consente di effettuare ricerche in real-time dei consumi accedere allo storico dei dati;
  • Azzeramento delle contestazioni: l’utente può monitorare i dati giorno per giorno e adattare così le sue tendenze di consumo. Non ci saranno più spiacevoli sorprese e contestazioni a fine stagione;
  • Risparmio economico ed equità: si paga solo l’effettivo consumo.

La contabilizzazione consente all’utente di gestire, in maniera autonoma, il proprio impianto di riscaldamento grazie all’utilizzo di sistemi di misurazione puntuale del calore prelevato con eventuale integrazione con testine termostatiche digitali intelligenti.

 

scarica brochure rtca   scarica brochure wbca